Il risveglio di Praga

Stamattina avevo deciso di fare qualcosa di diverso per andare a lavoro e quindi mi sono svegliato un po prima del solito e armato di macchina fotografica sono uscito a piedi invece di usare la metro o il tram come al solito e guardate che spettacolo ho trovato tra le strade di una città che si svegliava, anche se purtroppo il cielo era un po nuvoloso. Passeggiare per le strade del centro di Praga è fantastico, anche senza sapere esattamente quale monumento si ha di fronte.

Leggi tutto “Il risveglio di Praga”

L’urlo liberatore

Panorama di Londra dal Royal Observatory di greenwich

Stamattina, con uno speranzoso raggio di sole, mi sono recato a fare la seconda parte del colloquio, e anche qui stendiamo un velo pietoso. Per consolarmi allora ho deciso di andare in uno dei posti di questa città che preferisco, insieme a Trafalgar Square, ovvero Greenwich.
Sono salito fino a sopra il Royal Observatory e a differenza dell’ultima volta ho fatto il giro sia dell’osservatorio che del planetario e il giro è stato un duro colpo, prima tutti quegli orologi, poi un cielo pieno di stelle come quasi mai lo ho visto e quando sono uscito sulla piazzetta con Londra ai miei piedi avrei voluto urlare e nella mia testa lo ho fatto ed è liberatorio allo stesso modo, perché sembra che il cervello non sia in grado di distinguere tra una emozione ricordata ed una solo immaginata, se la riusciamo ad immaginare molto vividamente.
Leggi tutto “L’urlo liberatore”