Camden Town & Portobello Rd

Questa mattina brusco risveglio, alle 8:30 decidono di provare il funzionamento dell’allarme antincedio della residenza, quindi tutti svegli e giù in cortile a morire di freddo.

Comunque dopo il risveglio mi metto un poco a studiare (a tempo perso ogni tanto ci vuole) e dopo pranzo decido che vale la pena di uscire e completare la visita al Victoria & Albert Museum, ma appena esco e vedo un bel sole splendente (anche se fa un freddo cani) mi domando se vale la pena di rinchiudersi in in museo e la risposta è immediatamente NO. Ma allora dove posso andare?

Dalle mie memorie di un precedente viaggio a Londra caccio l’idea di andare a Camden Town, salgo sulla metropolitana e via verso uno dei mercatini più particolari di Londra. Appena esco vengo subito colpito dai colori di questa strada, dove ogni edifico può sfoggia delle bellisime personalizzazioni, in particolare quelli che ospitano negozi di tatuaggi.

Giro un po per i mercatini e vengo colpito dagli immancabili odori di cibi da tutto il mondo ce vengono preparati nei mercatini multietnici. Questo è uno dei pochi posti in cui si può spendere perché tutto è abbastanza economico e anche io cedo allo shopping e comincio a comprare qualcuno dei regalini che alcuni di voi riceveranno al mio ritorno nella terra natia (ovviamente non vi anticipo niente)

Risalgo in metropolitana e via verso il mercato all’aperto preferito dai londinesi, Portobello Road, che sentite raccontare benissimo dalla musica in sottofondo a questo articolo che è tratta dal mitico film della Walt Disney “Pomi d’ottone e manici di scopa” (se non lo avete visto ancora correte a vederlo) che è molto più sobrio del precedente, anche se forse c’è un po meno paccottiglia (ebbene si a Camden Town tanta roba era paccotiglia), e si possono trovare delle cose veramente interessanti, in particolare al mercato dell’antiquariato e dei libri usati.

Vi suggerisco di vedere il video associato alla canzone di sottofondo http://www.youtube.com/watch?v=0vEyGaMOX8U

E con questo vi saluto e vi do appuntamento alla prossima puntata :).

4 risposte a “Camden Town & Portobello Rd”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.